Volvo Cars ha venduto 11.644 veicoli completamente elettrici a novembre, il 332,4% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno, come riferito ieri dall’azienda.

“La domanda sottostante complessiva per le auto dell’azienda continua a rimanere robusta, specialmente per la sua gamma Recharge di auto elettriche pure e ibride plug-in”, ha riferito l’azienda.

La linea Volvo di modelli Recharge ha rappresentato il 42,2% delle vendite a novembre, con i veicoli completamente elettrici che sono stati pari al 19,7% delle vendite totali.

Rispetto a novembre dello scorso anno, le vendite di veicoli completamente elettrici di Volvo in Europa, Cina e negli Stati Uniti sono aumentate rispettivamente del 370,5%, del 22,4% e del 161,2%.

In totale, Volvo Cars ha venduto 59.154 veicoli a novembre, in crescita del 12% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Le vendite sono aumentate del 15,8% in Europa e del 20,4% negli Usa, ma sono calate del 6,2% in Cina.

Il modello più venduto dell’azienda a novembre è stata la XC40, seguita dalla XC60 e dalla XC90.

Acquisita dal costruttore di auto cinese Geely nel 2010, Volvo impiega approssimativamente 41 mila dipendenti a tempo pieno. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’11 dicembre torna la “Corsa dei Babbo Natale”
Articolo successivoCina: banca politica aumenta sostegno finanziario per le strade rurali