Image default
Brescia calcio Notizie Sport

Verso Lecce-Brescia: Corini può scegliere la formazione migliore

In vista della gara dell’anno, quella contro il Lecce, Eugenio Corini avrà a disposizione l’intera rosa. Il tecnico di Bagnolo Mella potrà così decidere quale formazione migliore schierare contro i salentini di Fabio Liverani. Le uniche preoccupazioni per Corini sono dettate dalle non perfette condizioni di queste ultime ore di Sandro Tonali e Bruno Martella. Nel pomeriggio del 25 aprile i due sono rimasti a casa con qualche linea di febbre. Una situazione questa monitorata dallo staff medico ma che al momento non desta preoccupazione. Buone notizie invece per Stefano Sabelli. Il laterale di difesa dopo il problema avuto in occasione della sfida contro la Salernitana è rientrato in gruppo e al “Via del mare” sarà regolarmente al suo posto. E così per la super sfida Corini medita di lanciare con il consueto modulo del 4-3-1-2 questa formazione. Alfonso tra i pali. Linea difensiva con Sabelli a destra e Martella a sinistra. In caso pronto Mateju. Coppia centrale composta da Cistana e Romagnoli. In mediana Tonali sarà il faro del centrocampo con ai suoi fianchi Bisoli e Ndoj con quest’ultimo a vincere al momento il ballottaggio con Dessena. Sulla trequarti spazio a Spalek con Tremolada arma dalla panchina ed infine il tandem d’attacco composto da Torregrossa e Donnarumma. Sabato pomeriggio la partenza per Lecce con un volo da Linate a Brindisi, da qui lo spostamento a Lecce. Squadra che dopo la sfida tornerà subito a Brescia.