Telegram
Telegram

Sono passati da 600 a 18mila i download di WhereAreU, l’app che permette di geolocalizzare la chiamata d’emergenza. Rispetto ad un normale smartphone la localizzazione è molto più precisa e consente ai soccorsi di precipitarsi nel punto esatto dell’emergenza.

Una chiamata effettuata tramite l’applicazione infatti, consente all’operatore di individuare con una precisione di 10-15 metri il luogo da dove è partita la chiamata. Un allarme lanciato tramite una telefonata normale invece dà come riferimento la cella telefonica agganciata che però può includere una zona compresa fra una cinquantina di metri e alcuni chilometri.

Ovviamente sullo smartphone andrà attivata la localizzazione prima di far partire la chiamata con l’applicazione. WhereAreU è già disponibile e si può scaricare dai vari store, sia Android che Ios.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIl Brescia tenta il colpo Fredy Guarin per il centrocampo
Articolo successivoIl caldo se ne va, l’ozono rimane: ancora valori alti su Brescia