1000 Miglia, Del Bono: “insieme ad Aci perchè il brand rimanga a Brescia”
Telegram
Telegram

“1000 Miglia è un brand così importante e noi questo marchio lo vorremmo incollare alla nostra città. Stiamo lavorando insime ad Aci perché anche in futuro la forma giuridica che terrà il brand sia una forma che ci permetta di dare sicurezza e tranquillità”.

Dopo Librixia, Del Bono è quindi al lavoro per “blindare” la 1000 Miglia a Brescia, spegnendo così tutti gli appetiti che ruotano attorno ad uno dei brand più desiderati al Mondo.

Con queste parole rilasciate ai microfoni di Èlive a margine della conferenza stampa ufficiale di presentazione dell prossima edizione della corsa più bella del mondo, il sindaco di Brescia Emilio Del Bono ha anticipato come la città voglia in qualche modo blindare e saldare sul suo territorio il marchio della Freccia Rossa.

Telegram
Telegram

La volontà espressa da Del Bono è inoltre quella di puntare sul marchio e dargli una continuità durante tutto l’anno: “1000Miglia non può durare una settimana”. Un lavoro che la Loggia ha impostato insieme all’Aci di Brescia per legare a doppio filo le due realtà, con anche il coinvolgimento del mondo della cultura.

Degli “ottimi passi avanti” su questi fronti potrebbero già arrivare nelle prossime settimane a cominciare dalla tutela del Museo dedicato alla Freccia Rossa.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLocatelli: “Possibile vaccino per i bambini tra 5 e 11 anni entro Natale”
Articolo successivoIl “manzo all’olio” alla conquista degli inglesi