Telegram

Il bilancio finale parla di ben 50 chili di hashish, 2 di marijuana e 300 grammi di cocaina. Oltre a due persone finite in manette per detenzione e spaccio. È il risultato di un’operazione antidroga della Squadra Mobile portata a termine negli ultimi giorni.

Tutto è iniziato con il fermo di due uomini, trovati in possesso di mezzo chilo di hashish. Poco prima, i due, erano stati visti dagli agenti della Polizia di Stato uscire da un appartamento di Roncadelle e per questo motivo è scattata la perquisizione dei locali presumibilmente nella loro disponibilità.

Allora il massiccio ritrovamento: i presunti spacciatori avevano nascosto droga un po’ ovunque, anche nel frigorifero di casa.

Telegram

I sospettati, incensurati, sono quindi stati arrestati in flagranza di reato e scortato a Canton Mombello dove rimangono a disposizione della Procura. Il procedimento ora è in fase di indagini preliminari e sarà un regolare processo a stabilire la colpevolezza o meno dei due arrestati.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteProvincia, centrodestra: “Alghisi esclude il 70% dei Sindaci”
Articolo successivoBrescia Store X Giornate, compleanno con Cellino, Del Bono, il Brescia e i tifosi