Telegram

Dicembre con le sue spese natalizie rappresenta un’importante fetta per gli affari dell’artigianato bresciano e non soltanto. 529 milioni di euro per la sola provincia di Brescia, seconda dietro Milano a livello lombardo e che coinvolge circa 7mila imprese artigiane (6.909) e oltre 22mila addetti (22.343).

Una vera e propria occasione di rilancio dopo i crolli dei primi nove mesi di questo 2020 segnato dal covid e quindi dalle dure restrizioni anti-contagio.

Per salvare l’anno incentivando gli acquisti confartigianato lancia l’hashtag #AcquistiAMOlocale nel periodo dell’anno in cui gli acquisti per le feste la fanno da padrone.

Telegram

“Quello che ci attende sarà un Natale diverso e difficile e vogliamo lanciare un appello: regalate prodotti del nostro artigianato per sostenere chi non si arrende – ha detto in merito il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti – In un momento economicamente difficile, siamo promotori della campagna #AcquistiAmoLocale”.

Confartigianato, per dar forza a questo appello, ha stilato un elenco con i 10 punti a favore nell’acquistare prodotti artigiani:

–  Artigianalità basata sul valore del lavoro
–  Ascolto del cliente e personalizzazione del prodotto
–  Alta qualità delle materie prime e dei prodotti realizzati
–  Cultura secolare della manifattura artistica e della rielaborazione dei materiali
–  Prodotti ad alta creatività, innovazione e originalità
–  Prodotti ben fatti, con lavorazioni a regola d’arte
–  Consulenza e supporto diretto per installazioni e riparazioni
–  Artigianato focalizzato sulla domanda di prossimità, con una conoscenza del mercato del locale
–  Remunerazione del lavoro sul territorio
–  Gettito fiscale in Italia necessario per garantire il sistema di welfare

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!