Telegram
Telegram

Arrestato a Rivoltella ex componente della Mala del Brenta

La polizia ha arrestato a Rivoltella, Massimo Castelli, 47 anni, ex membro della Mala del Brenta scarcerato nell’autunno scorso dopo 14 anni di carcere. Ora è detenuto con l’accusa di detenzione e porto d’arma clandestino. È stato fermato con un complice calabrese residente nel bresciano mentre era a bordo di un’auto. All’interno, nascosta in uno zainetto, gli agenti hanno trovato una pistola a tamburo Smith & Wesson calibro 357 magnum con matricola abrasa e numerose cartucce.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInternazionali femminili di tennis a Brescia, nella cornice del castello
Articolo successivoViolenta lite tra bande al campo Rom di Rezzato: 17enne in ospedale