6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Viaggiavano a velocità sostenuta a bordo di un’autovettura quando, alla vista di una pattuglia, hanno tentato la fuga pigiando sull’acceleratore e mettendo così a rischio la loro sicurezza oltre a quella delle altre persone che si trovavano nella zona.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno raggiunto l’autovettura che, a causa della velocità elevata, si era scontrata contro un marciapiedi e hanno arrestato le persone a bordo. Si tratta un 34enne di origini pakistane, un 23enne e un 26enne, entrambi italiani.

Perquisito il veicolo, sono state rinvenute nella struttura del sedile un cellophane contenente 82 grammi di hashish e 170 di marijuana. Dopo alcuni accertamenti è stato acertato che la stessa autovettura, ora sottoposta a sequestro, risultava essere oggetto di furto.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

I tre sono stati tratti in arresto in attesa del processo per direttissima.

Foto d’archivio.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart