Telegram

Joint Delivery. Pochi giorni e anche a Brescia farà il suo esordio il nuovo modello di recapito di Poste Italiane, che garantirà la consegna dei pacchi e dei prodotti dell’e-commerce anche nel pomeriggio dei giorni feriali e il sabato mattina.

Il nuovo modello è stato introdotto lo scorso anno in Italia, Brescia sarà l’ultima provincia ad adottarlo in Lombardia. Due step importanti, interessano altri centri di raccolta bresciani il 23 settembre e il 7 ottobre, quando il nuovo sistema entrerà in regime in tutto il territorio provinciale.

Il modello Joint Delivery, sarà articolato su due reti di recapito distinte: la prima, chiamata linea di base, garantirà la consegna quotidiana di tutti i prodotti postali della propria area di competenza; la seconda, la linea business, sarà dedicata alla consegna dei pacchi e dei prodotti e-commerce in fasce orarie estese fino alle 19.45 e durante i fine settimana.

Telegram
Telegram

Il Joint Delivery, potrà contare su una squadra di portalettere rafforzata. I postini per la sola città saranno 99, e dovranno percorrere gli oltre 2 mila chilometri che i postini affrontano ogni giorno solo nel Capoluogo. L’innovazione, passa anche da alcuni nuovi servizi che sono stati introdotti negli ultimi anni, tra questi la rete Punto Poste, con armadietti in cui ritirare o spedire pacchi in autonomia.

Altra novità, i Collect point, punti di raccolta in attività commerciali convenzionate, tra cui 55 tabaccai bresciani. Servizi importanti, soprattutto per i comuni più isolati e per chi fa fatica a spostarsi.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCalcinato, anziano 85enne percosso e rapinato in casa
Articolo successivoGermani Basket Brescia, altro capitolo preseason: al via il Memorial Bertolazzi