Telegram

E’ febbre da Brescia Calcio quella che si sta profilando all’orizzonte. A nove giornate dal termine del campionato e con un obiettivo quanto mai vicino e possibile di tornare in Serie A i tifosi biancoazzurri sognano in grande puntando a rimanere quanto più vicino possibile alla squadra.

Tifosi encomiabili sotto ogni punto di vista: presenti quando le cose non andavano bene e si rischiava addirittura la retrocessione, presenti quando il salto di categoria è lì dietro l’angolo. In più di 8000 sabato saranno sugli spalti dello stadio Rigamonti per tifare e spingere la squadra di Eugenio Corini alla vittoria con il Foggia.

Polverizzati i tagliandi della Curva Nord a far registrare l’ennesimo sold-out della sua stagione. Pochi posti liberi rimasti in gradinata come in tribuna quando si sa che la capienza attuale dell’obsoleto impianto di Mompiano è 12.000 posti. Ma la febbre biancoazzurra si è riversata anche verso la trasferta di Verona.

Telegram

Saranno quasi 2000 i tifosi presenti sugli spalti del Bentegodi in una trasferta attesa da una stagione intera. Un intero settore occupato dai supporters biancoazzurri pronti anche lontano da casa a farsi sentire e spingere Gastaldello e compagni ad una nuova grande vittoria.

Per la certezza matematica della Serie A mancano dai 15 ai 18 punti, per il pubblico la promozione a tifoseria da massima serie è già arrivata.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!