Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual

“Sono stato picchiato e rapinato da quattro extracomunitari”. Questa la candida confessione fatta da un uomo ai Carabinieri di Salò, allertati dallo stesso per denunciare il furto di 150 euro al parcheggio civico della cittadina gardesana.

Erano presenti anche i segni delle percosse, tanto che dopo il ricovero in ospedale i medici avevano riferito di una prognosi di ben trenta giorni con la diagnosi di un trauma cranico. Era stato però riscontrato anche un tasso alcolemico molto alto, pari a 1.9.

Gli accertamenti sono subito iniziati e i militari si sono resi conto che la rapina denunciata non era mai avvenuta. Le immagini delle telecamere del parcheggio mostravano infatti l’uomo, completamente solo e ubriaco, che camminava a fatica all’interno della struttura. Un rapido sopralluogo ha permesso poi di ritrovare anche il portafogli con tutti i soldi e i documenti.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Messo alle strette dai Carabinieri l’uomo non ha potuto far altro che ammettere di essersi inventato tutto per coprire le sue disavventure da ubriaco ed era stato costretto a denunciare dopo le pressioni della famiglia. Nessuna rapina e nessuna aggressione erano mai avvenute, i traumi riportati erano semplicemente stati causati da fragorose cadute a terra.

La serata di sballo gli costerà cara visto che tutto questo teatrino gli è valso una denuncia per simulazione di reato.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!