Il laboratorio per l’esplorazione dello spazio profondo della Cina, che ha iniziato ad operare a giugno 2022, sta assumendo i migliori talenti da tutto il mondo, secondo quanto riferito oggi dalla China National Space Administration (CNSA).

Sono aperte quasi 100 posizioni per scienziati strategici, talenti consolidati e giovani menti nazionali e internazionali.

Co-fondato dalla CNSA, dalla provincia dell’Anhui e dall’Università di Scienza e Tecnologia della Cina, il laboratorio ha sede a Hefei, capoluogo dell’Anhui, e ha una filiale a Pechino. Dalla sua istituzione, il laboratorio ha condotto ricerche scientifiche e tecnologiche concentrandosi sui principali progetti nazionali nell’esplorazione dello spazio profondo.

Il laboratorio intende promuovere lo sviluppo a lungo termine dell’esplorazione dello spazio profondo per quanto riguarda la luna, i pianeti, gli asteroidi e il confine del sistema solare.

Zhang Kejian, capo della CNSA, ha affermato in precedenza che dovrebbero essere compiuti sforzi per costruire un nuovo modello di cooperazione globale e nazionale, creare una piattaforma di innovazione internazionale ed espandere i partner nell’esplorazione spaziale della Cina. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Shanghai Tesla Gigafactory, nuovo picco di consegne a novembre
Articolo successivoAbis, mille euro per Bresciasoccorso