Le vendite al dettaglio di beni di consumo in Cina sono aumentate dello 0,6% su base annua nei primi 10 mesi, secondo i dati dell'Ufficio nazionale di statistica (NBS) di oggi. Nei primi 10 mesi, le vendite al dettaglio totali di beni di consumo in Cina si sono attestate a circa 36.050 miliardi di yuan (circa 5.110 miliardi di dollari), secondo la NBS. Il consumo online ha continuato a sostenere le vendite al dettaglio. Nei primi 10 mesi, le vendite online di beni fisici sono aumentate del 7,2% su base annua, in aumento di 1,1 punti percentuali rispetto al periodo gennaio-settembre. Le vendite al dettaglio nelle aree rurali sono aumentate dello 0,8% su base annua durante il periodo, superando quelle dell'area urbana che ha registrato un aumento dello 0,5% su base annua, secondo i dati dell'NBS.
Telegram

Le vendite al dettaglio di beni di consumo in Cina sono aumentate dello 0,6% su base annua nei primi 10 mesi, secondo i dati dell’Ufficio nazionale di statistica (NBS) di oggi.

Nei primi 10 mesi, le vendite al dettaglio totali di beni di consumo in Cina si sono attestate a circa 36.050 miliardi di yuan (circa 5.110 miliardi di dollari), secondo la NBS.

Il consumo online ha continuato a sostenere le vendite al dettaglio. Nei primi 10 mesi, le vendite online di beni fisici sono aumentate del 7,2% su base annua, in aumento di 1,1 punti percentuali rispetto al periodo gennaio-settembre.

Telegram

Le vendite al dettaglio nelle aree rurali sono aumentate dello 0,8% su base annua durante il periodo, superando quelle dell’area urbana che ha registrato un aumento dello 0,5% su base annua, secondo i dati dell’NBS. (Xin) © Xinhua

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDa oggi in vendita il Monopoly “edizione Brescia”
Articolo successivoTecnologia di azienda cinese trasforma superfici trasparenti in schermi