Telegram
Telegram

Aveva creato un florido mercato di rivendita al dettaglio di droga ed effettuava consegne a domicilio ai propri clienti fidelizzati.

Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Breno hanno permesso di identificare l’attività illecita di un pusher di origini magrebine già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti precedenti in materia di spaccio di droga e per l’irregolarità sul territorio nazionale.

I suoi clienti affezionati lo soprannominavano con il nome di Marzuk e si rivolgevano a lui per acquistare cocaina, hashish o marijuana. Tra questi è emerso un operaio del luogo che in dieci anni aveva acquistato cocaina con cadenza giornaliera per circa 140.000 euro.

Telegram
Telegram

Arrestato, il Giudice del Tribunale di Brescia ha disposto la sua traduzione in carcere.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSerie B: cosa succede in caso di positività al coronavirus
Articolo successivoIncendio in via Milano, brucia un’autofficina