La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
Restart
La Commedia delle Pentole

Avanti con Domenico Toscano. Questo il messaggio chiaro ed inequivocabile lanciato dal direttore sportivo della Feralpisalò Gianluca Andrissi. “Dopo un attenta analisi della situazione abbiamo deciso di riconfermare la fiducia nel nostro allenatore – ha sentenziato il dirigente gardesano-. Non era e non è questo il caso di cambiare allenatore”. L’attenzione del direttore sportivo è ora orientata a risollevare la causa della formazione del patron Giuseppe Pasini. Le sei gare senza vittoria stanno pesando, e non poco, nell’economia dei programmi presidenziali. L’obiettivo, ora con il mercato, è cercare di migliorare una rosa comunque competitiva. Probabilmente è mancata l’amalgama giusta, da qui le altre dichiarazioni di Andrissi: “Se qualcuno non troverà adeguata sistemazione finirà fuori rosa” ha tuonato. L’obiettivo è tagliare i frami secchi o non più funzionali come Davì, Raffaello, Moraschi e Martin cercando di inserire forze fresche e di valore. In cima alla lista dei desideri c’è Minesso del Padova e Bruccini del Cosenza. Intanto da Vicenza il nuovo allenatore Michele Serena, ex di turno, ha chiesto espressamente Simone Guerra. Difficilmente il bomber della Serie C del 2018 lascerà il Lago di Garda.

Telegram
Restart
La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
La Commedia delle Pentole