latitante arrestato a pordenone
Telegram

Un 21enne albanese senza fissa dimora è finito nei guai per essere stato scoperto con otto dosi di cocaina ben nascoste…in bocca.

Fermato per un normale controllo a Flero, è subito apparso molto agitato agli occhi dei Carabinieri. Insospettiti dal suo comportamento hanno deciso di eseguire una perquisizione che però inizialmente non ha avuto esito positivo.

Nonostante le numerose domande poste dai militari, il ragazzo non pareva intenzionato a rispondere a qui è nata l’idea di controllare più approfonditamente. Alla richiesta di aprire la bocca è subito parso chiaro perché fino a quel momento si era rifiutato di parlare.

Telegram

In bocca, infatti, nascondeva accuratamente otto dosi di cocaina per un peso totale di quasi cinque grammi che gli sono valsi l’arresto subito convalidato dal giudice. Per lui una condanna per direttissima a un anno e quattro mesi con sospensione della pena e immediata espulsione dall’Italia.

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!