Telegram
Telegram

Pene da un minimo di un anno e otto mesi ad un massimo di quattordici anni e sei mesi. Scacco matto al traffico internazionale di cocaina nel bresciano. L’operazione “Garden” ha portato all’arresto di 14 persone nell’ambito di una indagine condotta dai Carabinieri i quali hanno smascherato i 14 imputati tutti coinvolti a vario titolo nel traffico internazionale di droga dall’Albania a Brescia con gommoni che attraccavano in Calabria ma anche con l’appoggio di corrieri dall’Olanda.

La condanna più pesante è stata inflitta a Neroid Shuhani, albanese classe 1979, condannato a 14 anni e sei mesi di reclusione; pena di otto anni e due mesi per il suo braccio destro, la 52enne franciacortina Daniela Boniotti.

I primi accertamenti hanno coinvolto proprio Daniela Boniotti, ex compagna e socia in affari di Roberto Bracchi, barista di Monticelli Brusati la cui scomparsa rimane avvolta dal mistero da ormai 5 anni. Il nome dell’operazione deriva dar Bar Giardino di Monticelli Brusati di proprietà proprio di Roberto Bracchi e Daniela Boniotti.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFerimento d’arma da fuoco a Corteno Golgi non volontario
Articolo successivoProdotti contraffatti cinesi della Givi in vetrina all’Eicma