Image default
Basket Notizie Primo Piano Sport

Germani Basket Brescia: inizio 2019 amaro, ko a Bologna 88-80

Inizia con una sconfitta il 2019 della Germani Basket Brescia Leonessa. La squadra di coach Andrea Diana non riemerge dalle sabbie mobili di un periodo nero come le tenebre, funestato da infortuni e da un gruppo che non ne vuole sapere di riemergere. Eppure qualche segnale di vita la squadra della presidente Graziella Bragaglio lo ha dato, rimanendo ancorata alla partita per quasi tutti i quarti di gara. Ma come sempre è nel momento più inteso della sfida, quello determinante, che il gruppo allenato da Andrea Diana perde la bussola. E così Bologna nell’ultimo periodo approfittava delle solite, ataviche distrazioni che hanno minato fin qui il cammino della Leonessa. Il punteggio finale premia la formazione della Virtus Segafredo Bologna per 88 ad 80 con il bresciano Pietro Aradori tra i grandi protagonisti del match. Per il roster di coach Diana una nuova battuta d’arresto che fa male. Non bastano alla Leonessa i 16 punti di Jared Canninghum, i 13 di un nervosissimo Jordan Hamilton e gli 11 di un ritrovato Erik Mika. Ancora una volta la dirigenza ha lasciato il palazzetto scura in volto, a testa bassa e con numerosi e nuovi pensieri per la testa.