Telegram
Telegram

Prosegue l’attività dei Carabinieri della Valcamonica, in particolar modo nei due comprensori di Borno – Monte Altissimo e Ponte di Legno-Tonale, finalizzata alla vigilanza e al soccorso, prevenendo infortuni o comportamenti scorretti dei turisti; oltre al controllo per il rispetto della normativa sanitaria vigente.

Lo scopo di questo servizio, come confermano i militari, è “quello di consentire ai tanti turisti di potersi divertire e di sciare, rispettando comunque le attuali disposizioni. Queste prescrivono l’obbligo di green pass per l’accesso agli impianti di risalita, costituiti da funivie, cabinovie e seggiovie, dotate di cupola paravento”.

“Dall’apertura della stagione (avvenuta lo scorso 4 dicembre) – fanno sapere con una nota i Carabinieri – sulle piste del Tonale sono stati già eseguiti 21 interventi di soccorso e più di 2.000 controlli a campione sul possesso del green pass”.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCarabinieri, tre persone soccorse sulle piste da sci
Articolo successivoGli studenti del Cerebotani occupano il parcheggio