Telegram

Problemi di siccità? No. Problemi elettrici. Sta di fatto che dalla scorsa notte il Comune di Adro è rimasto senz’acqua, con tutti i disagi del caso.

Nella nottata si è infatti verificato un malfunzionamento in una cabina di trasformazione della corrente che gestisce l’alimentazione elettrica dei pozzi e questo ha fatto sì che dai rubinetti delle case non uscisse più acqua.

“Stiamo già intervenendo per sostituire l’apparecchiatura bruciata – ha fatto sapere il Comune con una breve nota – Le operazioni di ripristino richiederanno almeno l’intera mattinata”.

Telegram

Nel primo pomeriggio il lieto aggiornamento: il pezzo che si era bruciato è stato sostituito. Il nuovo trasformatore funziona, così come i pozzi che hanno ripreso a distribuire l’acqua. Giusto il tempo che la rete svuotata si riempisse di nuovo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePiano cave, Bergomi: “Calato dall’alto e non condiviso”
Articolo successivoSettimana per l’energia: stasera a Brescia Luca Mercalli