Telegram

Ancora guide in stato di ebrezza nei comuni della Valle Camonica, che compromettono il livello di sicurezza nelle strade. 9 patenti di guida ritirate, 7 persone indagate in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Brescia e 2 giovani segnalati alla Prefettura per tasso alcolico al limite dello 0,8 g/l.

È il bilancio che emerge dai controlli straordinari effettuati durante il fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Breno, che hanno interessato l’area dell’alta e bassa valle, in particolare nei comuni di Edolo e Darfo Boario Terme.

All’esito dei controlli dei Carabinieri, a Edolo sono state ritirate patenti di guida a un 59enne e a giovani di età compresa fra i 20 e 25 anni, a Darfo Boario invece sono stati denunciati, perché risultati positivi all’alcoltest, rispettivamente un 37enne, un 28enne e un 43enne. In particolare, all’interno dell’autovettura di quest’ultimo, erano presenti anche i figli minori di 7 e 4 anni, ora affidati al fratello dell’uomo.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMascherine obbligatorie nei momenti di dinamicità, le indicazioni di Azzolina
Articolo successivoMovida osservata speciale: Carabinieri in piazza Tebaldo e Arnaldo