I Tucani lottano fino al tie break, ma a passare il turno è Cuneo
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Finisce al primo atto l’avventura in Coppa italia dell’Atlantide Pallavolo Brescia. Dopo una partita combattuta contro Cuneo i Tucani cedono solo al tie break e cedono così il pass per il turno successivo ai padroni di casa.

Brescia sta in campo con sicurezza per i primi tre set: attacca e riceve meglio di Cuneo e, quando il servizio funziona, costringe l’avversaria ad un gioco più scontato. Perde il primo parziale con tanti errori al servizio, vince i successivi due sul filo, ma con grande caparbietà. Cala nel quarto e, al tie break, dopo un recupero di tre punti che fa sognare, scivola su un attacco out e dai nove metri, consegnando la gara a Cuneo, più lucida e coriacea nel finale di match.

“C’è rammarico per il primo set, compromesso da qualche errore di troppo al servizio e nel quale il muro-difesa aveva ben contenuto l’attacco di casa – il commento di Roberto Zambonardi – Non mi sento però di addossare a un reparto maggiore responsabilità: tutti i miei giocatori hanno fatto cose buone e commesso qualche incertezza che ha fatto pendere l’ago della bilancia, di un soffio, in favore di un’avversaria che stasera ha difeso molto bene. Cisolla sta ancora recuperando e ha fatto comunque un’ottima gara in ricezione e a muro; si poteva fare qualcosina di più in difesa, in battuta e in ricezione? Forse sì, ma ce la siamo giocata e usciamo a testa alta da questa serata”.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram

Tabellino:

BRESCIA: Orlando, Tasholli, Tiberti 2, Crosatti, Cogliati, Bergoli 1, Bisi 20, Franzoni (L), Galliani 15, Candeli 10, Esposito 11, Cisolla 14, Tonoli ne, Ghirardi ne. All. Zambonardi

CUNEO: Pistolesi 2, Wagner 30, Sighinolfi 3, Codarin 10, Tiozzo 11, Preti 25, Catania (L); Bisotto, Galaverna 1, Bonola 1. N.e. Gonzi, D’Amato, Chiapello (L). All. Roberto Serniotti

Note:

Ace Brescia 3, Cuneo 5
Battute sbagliate Brescia 20, Cuneo 21
Muri Brescia 8, Cuneo 11
Attacco Brescia 48%, Cuneo 51%
Ricezione Brescia 49% (20% perfetta), Cuneo 55% (16% perfetta)
Durata: 30’ 30’ 30’ 20’ 16’ . Totale: 2h06
Arbitri: Roberto Pozzi e Simone Cavicchi. Addetto al video check: Marco Viale

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!