Telegram
Telegram

Diversa. Usa questo termine Sandro Bovo per tracciare un’idea di quella che sarà la prossima stagione dell’AN Brescia. Diversa nei modi di giocare perché il regolamento è cambiato e diversa perché l’AN Brescia in sè è cambiata. Facce nuove per portare avanti un progetto che, però, rimane lo stesso.

Di diverso inoltre ci saranno alcuni avversari. E l’AN Brescia ne ha pescato subito uno. L’esordio nella centounesima edizione del campionato sarà infatti contro la Rari Nantes Salerno, piazza storica della pallanuoto che la Serie A1 l’aveva salutata nella stagione 92/93 senza più farci ritorno. Poi la scintilla. Finale playoff persa due stagioni fa e obiettivo centrato in quella scorsa. La società ha poi integrato alla squadra allenata da Citro giocatori del calibro di Elez e Cuccovillo.

La sfida è in programma sabato alle 18 alla piscina Vitale. Un impianto da 450 posti che riassapora dopo 27 anni il sapore della Serie A.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteViolazioni nella gestione di rifiuti, scatta la diffida alla Gedit
Articolo successivoMinaccia il vicino con una pistola, denunciato