Telegram

La regular season entra nella sua fase più calda con la corsa ai play off che si fa sempre più dura. Sabato alle 18 l’Atlantide deve fare la sua mossa proprio per raggiungere l’obiettivo e magari confermarsi dopo la vittoria nel derby di una settimana fa.

Mancano quattro gare al termine della stagione regolare e saranno tutte determinanti. Brescia, ora a 26 punti, affronta Ortona fuori casa, poi Santa Croce e Cuneo al San Filippo, per finire con la sfida esterna a Cantù. L’andamento del campionato ha confermato – a maggior ragione domenica, con la vittoria dei Tucani nel derby contro Bergamo – che nessuna squadra è imbattibile e che ciascuna può creare difficoltà alle altre, non importa cosa dice la classifica.

In palio per i Tucani ci sono ancora dodici punti, ma ci sono anche sei squadre distanziate tra loro da sole cinque lunghezze, con qualche formazione che ha ancora recuperi da fare. E’ una fotografia ancora sfocata, ma di certo si può dire che in questa fase ogni punto pesa tantissimo.

Telegram

“Sarà un buon test per la nostra continuità – afferma il tecnico Roberto Zambonardi alla vigilia – se i miei atleti terranno l’attenzione e la carica agonistica che ho visto domenica, potremo certamente lottare alla pari con i padroni di casa che sono una squadra rognosa, con tanto carattere e tenacia. Difendono con grinta e avranno il favore del campo, ma noi siamo in un buon momento e vogliamo finire la stagione regolare con il miglior piazzamento possibile in vista dei play off”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!