Telegram

Sigilli alla Caffaro.

Il Gip del Tribunale di Brescia, Alessandra Sabatucci ha sequestrato il comparto della Caffaro srl.

Le ipotesi di reato avanzate dai magistrati sono di “inquinamento ambientale e deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi, tra cui il cromo esavalente nel reparto “Clorato” della Caffaro srl e disastro ambientale cagionato dagli indagati per non aver garantito l’efficienza della barriera idraulica denominata MISE”.

L’ordinanza del G.I.P. interviene su tre fenomeni di inquinamento, tra loro connessi: inquinamento da cromo esavalente e la gestione deficitaria del MISE.

Telegram

in aggiornamento.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!