Telegram

Ormai i controlli sulla movida a Darfo sono divenuti una consuetudine che accompagna il sabato sera e anche quello appena trascorso non ha fatto eccezione con i Carabinieri impegnati in particolare nella zona di Boario. In totale i militari hanno identificato 150 giovani nella prima parte della serata (senza rilevare particolari irregolarità) e successivamente si sono invece concentrati alle verifiche con alcoltest.

In questo caso le violazioni non sono mancate e alla fine del servizio sono state in totale tre le patenti di guida ritirate. Il tasso alcolemico più alto è stato riscontrato in un 53enne del posto che aveva un valore di 1.53 g/l. Oltre al ritiro della patente l’uomo si è visto sequestrare l’auto per la successiva confisca.

Un altro guidatore invece, oltre a essersi messo al volante dopo aver bevuto un po’ troppo, lo aveva fatto con la patente scaduta mentre un terzo dopo essere risultato positivo al test è anche stato trovato in possesso di una dose di cocaina.

Telegram

“I controlli sulla movida proseguiranno durante tutti i prossimi fine settimana e vedranno impiegate anche le componenti specialistiche dell’Arma – fanno sapere i Carabinieri di Breno – Lo scopo è quello di consentire ai giovani di divertirsi nel rispetto dei loro stessi coetanei e delle persone residenti nel centro di Boario”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’Atlantide sfiora la rimonta e cade in casa
Articolo successivoInzaghi dopo la sconfitta. “Giocare subito è meglio”