L’An cade contro Recco, ma la squadra può crescere
Telegram
Telegram

L’AN Brescia ha perso il Big match giocato contro la Pro Recco per 9-4. Un risultato difficile da digerire, poiché le calottine bresciane non hanno fatto la loro miglior partita.

Contro la squadra campione d’Europa in carica serviva la gara perfetta, ma per Brescia è comunque una sfida che può far crescere. Una sconfitta contro Recco ci sta, inoltre se si considera che l’AN arrivava da un filotto importante di risultati positivi bisogna cercar di prendere le cose buone anche da questa sfida, anzi, soprattutto da questa.

Ora Recco vola a +6 sulle calottine bresciane in campionato, che rimangono però sempre al secondo posto con 33 punti in 13 gare e con tre punti di margine rispetto alla terza formazione (Trieste).

Telegram
Telegram

Al termine del match ha parlato Vincenzo Renzuto, un giocatore di Brescia, che analizzando la gara ha detto: “nel terzo e nel quarto periodo non siamo più riusciti a segnare, mancando nella zona offensiva. Ora bisogna guardare avanti, perché siamo una squadra che può ancora crescere molto e sotto tanti punti di vista”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInzaghi: “Guardiamo avanti, la squadra ha reagito”
Articolo successivoLa Germani vola. 8 vittorie di fila, e ora Trento in Coppa