L’AN è pronta a tornare in vasca per il campionato di Serie A: sabato alle 15 alla Mompiano arriva Trieste. Non è un momento brillante per i Leoni che arrivano al match dopo due sconfitte (una in campo nostrano contro Recco e l’altra in campo europeo contro Belgrado) intervallate da un pareggio (contro Ortigia in campionato).

I ragazzi di coach Bovo dopo le ultime gare del torneo italiano si trovano al secondo posto della classifica con 33 punti raccolti in 13 gare, a sei lunghezze di distanza dalla capolista Pro Recco – formazione che ha bottino pieno con 13 vittorie su 13 sfide – e con quattro punti di vantaggio dalla terza in graduatoria, che è proprio la formazione friulana.

Il roster dell’AN è ormai al completo, poiché sono già un paio di gare che tutti i giocatori sono a disposizione dopo le molte positività al Covid dei mesi scorsi. Coach Bovo nell’ultima gara europea non era a bordo piscina, poiché alle prese con il coronavirus, e verosimilmente non ci sarà nemmeno per la partita di sabato a Mompiano.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteVenerdì 25 giornata di sciopero a Brescia e provincia
Articolo successivoCovid, Rt in calo a 0,73. Giù ricoveri e terapie intensive