Telegram
Telegram

Un operaio di 52 anni è morto mentre stava lavorando in un cantiere a Monno, in alta Valcamonica. Il tragico incidente è avvenuto questa mattina poco prima delle 11 in un cantiere di Strada di Savena a margine di un fiume.

Secondo i primi accertamenti riportati dall’agenzia Ansa, l’uomo si è ribaltato in un corso d’acqua con l’escavatore che stava guidando.

I colleghi hanno lanciato l’allarme, ma per l’operaio non c’è stato niente da fare. Sono stati allertati i Carabinieri di Breno e i Vigili del Fuoco, oltre all’Ats Montagna trattandosi di un incidente avvenuto sul luogo di lavoro. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 con un’ambulanza ed era stato richiesto l’invio dell’elicottero che è decollato da Sondrio ma purtroppo è rientrato alla base poco dopo.

Telegram
Telegram

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteQualità dell’aria a Brescia, “medie rispettate” nel 2021
Articolo successivoPediatri e neonatologi lombardi al confine ucraino