Telegram

Walter Sandrini non ce l’ha fatta. Il 47enne rimasto vittima del gravissimo incidente sabato notte nelle campagne di Lonato è spirato questa mattina all’Ospedale Civile di Brescia. Troppo gravi le ferite riportare nella caduta dalla sua moto per mano di un pirata della strada. Un destino atroce lo ha atteso sulla strada del ritorno a casa.

L’uomo, cuoco conosciuto a Lonato ma anche a Brescia dove lavorava, è stato travolto da una Fiat Bravo guidata da un uomo che questa mattina si è costituito dopo essere scappato dal luogo del sinistro sabato notte. La notizia della svolta nelle indagini sull’incidente con il pirata della strada a presentarsi spontaneamente dalle forze all’ordine ha cozzato con la notizia della morte di Walter Sandrini.

Quella notte secondo la ricostruzione fatta dalla Polizia stradale di Desenzano che ha condotto le indagini, la Fiat Bravo impazzita aveva urtato la due rute finendo la sua corsa ruote all’aria in un campo nei pressi della Madonna della Scoperta. Invece di prestare soccorso l’uomo era uscito dal mezzo e si era dileguato nella notte facendo perdere le sue tracce. Immediate erano partite le ricerche che avevano portato ad una donna di origine rom residente ad Acireale. Le indagini avevano anche scoperto che la macchina era risultata implicata in una rapina ad una gioielleria di Roma. Purtroppo però Walter Sandrini non c’è più.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!