Mattarella, “vaccinarsi è un dovere, io lo farò appena possibile. 2021 ultimo mio anno da Presidente”
Telegram

Ricorda i medici e i sanitari impegnati in prima linea durante la pandemia ed esorta a “mantenere le precauzioni fino a quando la campagna vaccinale non avrà definitivamente sconfitto il virus”.
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel consueto messaggio di fine anno agli italiani, ripercorre l’anno del Covid, l’anno che ha sconvolto il Mondo.

E poi sul vaccino, “vaccinarsi è un dovere -ha detto il Capo dello Stato- io lo farò appena possibile”. Non è mancato un richiamo al recovery found, al ruolo dell’Europa, alla necessità di coesione politica.

E forse per prevenire chi già ha iniziato a “tirarlo per la giacca” circa un suo secondo mandato al Quirinale, Mattarella ha ricordato che il 2021 è il suo ultimo anno da Presidente della Repubblica.

Telegram

Il suo discorso.


Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!