Telegram

Partita dal doppio volto quella del PalaGeorge, con le ragazze di Mazzola abili a recuperare il doppio svantaggio ed ad arrivare ad un soffio dalla vittoria. Questa, però, va nelle mani di Perugia, abile a non mollare nel finale. Da una parte arriva un punto prezioso, dall’altra il rammarico di non aver chiuso il tie-break in vantaggio per 12 a 9.

“Questo è lo sport. Dobbiamo però anche ricordarci di quello che abbiamo fatto nei primi due set e di come abbiamo recuperato la gara – ha detto al termine Enrico Mazzola – La loro fisicità ci aveva portato a numerosi errori nel corso dei primi due set, che confluivano in dei rischi in attacco superiori. La pecca dei primi periodi è quella di non aver ricevuto in maniera ottimale, con conseguenti palle scontate per gli attaccanti”.

Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bartoccini Fortinfissi Perugia 2-3 (21-25, 18-25, 25-19, 17-25, 13-15)

Telegram

Banca Valsabbina Millenium Brescia: Cvetnic 7, Veglia 3, Nicoletti 18, Jasper 23, Berti 12, Bechis 2: Parlangeli (L). Pericati, Bridi 1, Biganzoli 1. N. E. Sala (L), Botezat, Decortes. All. Mazzola.

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Havelkova 18, Koolhaas 9, Ortolani 11, Carcaces 16, Aelbrecht 17, Di Iulio 1; Cecchetto (L). Scarabottini 1, Mlinar, Angeloni 2. N. E. Casillo, Agrifoglio, Rumori (L). All. Mazzanti.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!