Telegram
Telegram

Una “C” e un giro don il dito mimato con la mano. E’ la firma di Cristiana Girelli che ieri ha punito tre volte la Giamaica e ha trascinato la Nazionale femminile agli ottavi del mondiale di Francia. Una tripletta che la consegna alla storia. E’ infatti l’unica giocatrice italiana insieme a Carolina Morace capace di segnare tre gol in una partita del Mondiale.

Un match, quello di ieri con la Giamaica, che era iniziato non proprio benissimo per la Girelli. L’attaccante della Juventus aveva fallito la prima occasione dal dischetto, ma al secondo giro la 29enne di Gavardo non ha sbagliato. Palla da una parte, portiere dall’altra e Italia in vantaggio.

Con il passare dei minuti la Nazionale è poi cresciuta fino a trovare il raddoppio sempre con Cristiana Girelli che con la coscia ha spinto in porta un pallone vacante in area di rigore. Il terzo sigillo di testa sul cross di Bergamaschi. L’italia poi, grazie alla doppietta di Galli ha sotterrato la Giamaica con 5 gol. E a ottavi conquistati, il Brasile fa meno paura.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteOmicidio Bani, condanna definitiva per Channbi Mootaz
Articolo successivoBrescia, Joronen tra i pali, Basta per la difesa. Tremolada chiesto dal Livorno