6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart

Fra le tante dimostrazioni di solidarietà nei confronti del patron della Feralpi Giuseppe Pasini, destinatario di un pacco bomba per fortuna inesploso, c’è anche quello – forte – della Cisl di Brescia.

“La Cisl bresciana esprime solidarietà e vicinanza al presidente degli industriali bresciani Giuseppe Pasini fatto oggetto di un gravissimo gesto di intimidazione che inquieta e riporta alla memoria stagioni di tensione e di conflitto che tutti insieme abbiamo osteggiato e abbiamo sconfitto – ha detto il segretario Alberto Pluda – Nel mondo del lavoro non c’è, non ci deve essere e non ci sarà mai spazio per la violenza. Il confronto delle idee, il dialogo, la partecipazione e la collaborazione sono il punto di forza di una società e di un sistema economico e produttivo che attraverso l’impresa, l’occupazione e il lavoro ha come obiettivo il bene comune”.

Una dura condanna, chiusa dall’auspicio che le indagini permettano di identificare i colpevoli oltre all’invito rivolto a Pasini di collaborare per provare a superare questo difficile momento economico.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250