foto An Brescia
Telegram

Un volo non diretto, ma quasi quello dell’An Brescia da Dubrivnik a Palermo dove sabato alle 15 attende un nuovo match di campionato contro la Telimar.

Nemmeno il tempo di festeggiare lo storico succeso in Champions con lo Jug che è già tempo di tornare in vasca per la settima giornata del massimo campionato italiano, un test importante contro una squadra sempre solida e non facile da affrontare.

Questo filotto di impegni fitti è utile al gruppo di Sandro Bovo per continuare a mettere in pratica tutto ciò che si prova durante gli allenamenti e per creare la giusta alchimia in squadra. Attualmente i siciliani occupano la quinta piazza e sono reduci da due vittorie consecutive, contro Posillipo e Bogliasco. Ci sarà tanta voglia di confermarsi quindi, mentre per i Leoni c’è la necessità di rialzare la testa dopo la sconfitta con Recco.

Telegram

“Dobbiamo stare attenti, loro giocano bene e sono organizzati – le parole di Vincenzo Dolce – Dovremo fare il nostro gioco, entrare nel modo giusto ed essere concentrati. È un’altra importante occasione per continuare a crescere come squadra e come singoli”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente80 milioni per i treni a idrogeno fra Brescia ed Edolo
Articolo successivoThailandia: inizia l’Incontro dei leader economici dell’APEC