Piazza Repubblica sotto i ferri: via i chioschi e novità per la fontana
Telegram

Piazza della Repubblica si rifà il look, in vista del 2023 ma non soltanto. Ieri sono infatti stati annunciati di interventi che andranno a impattare fin da subito sulla percezione e l’immagine di una delle zone più note della nostra città: nuova vita per la storia fontana e giù i due chioschi all’angolo con via XX settembre.

La demolizione dei due ex punti vendita, anch’essi storici e per certi versi riferimento decennale, è stata decisa dall’Amministrazione poiché da diversi anni si erano trasformati da luogo di positiva aggregazione a punto di ritrovo di cui è forse meglio fare a meno. Le operazioni di demolizione hanno già preso il via e si dovrebbero concludere nel giro di una decina di giorni. Successivamente al loro posto sorgerà uno spazio verde aperto.

Il 19 maggio 2021 l’Amministrazione aveva dichiarato decaduta la concessione e il 23 agosto aveva quindi emesso le ordinanze di rimozione. A fine anno, dal momento che i proprietari non avevano ancora provveduto, la scelta di intervenire direttamente ascrivendo poi le spese (di circa 40mila euro) ai privati coinvolti.

Telegram

Il secondo intervento come detto riguarda la fontana della piazza. Entro metà febbraio dovrebbe essere pronto il progetto che stando alle parole dell’assessore Valter Muchetti dovrebbe prevedere luci colorate e giochi d’acqua. Decisioni che hanno soddisfatto il consiglio di quartiere Centro Storico Sud Monica Ferrata.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteVon der Leyen, “l’Europa perde un sincero europeista”
Articolo successivoL’AN fa l’impresa, batte 6-5 lo Spalato e rimane in vetta