Telegram
Telegram

“Nonostante le evidenze attuali – con particolare riguardo al numero di ricoveri ospedalieri e in terapia intensiva- si attestino su livelli ancora compatibili con la classificazione del territorio regionale in Zona Bianca, l’andamento pandemico che registra attualmente un incremento costante dei contagi potrebbe comportare, in prospettiva, una riclassificazione della Lombardia in Zona Gialla con conseguente inasprimento delle misure già previste” .

Inizia così la circolare che il Prefetto di Brescia, Visconti ha inviato ai Sindaci dei comuni bresciani per chiedere di rendere obbligatorio l’utilizzo della mascherina anche all’aperto in luoghi di assembramento, come ad esempio piazze, vie commerciali, località dedicate ai tipici mercatini natalizi, spettacoli, manifestazioni, eventi all’aperto.

“Una particolare attenzione -scrive il Prefetto Visconti- dovrà essere dedicata anche ad evitare occasioni di affollamento all’interno e in prossimità degli esercizi commerciali, soprattutto nella prospettiva dell’intensificarsi progressivo dello shopping natalizio”.

Telegram
Telegram

Le misure che la Prefettura ha richiesto ai Sindaci saranno discusse anche nel corso della riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica già in programma per martedì 30 novembre.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid-19, ecco in che situazione eravamo un anno fa
Articolo successivoFontana: “la Lombardia rimane in zona bianca”