Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram

“La diffusione delle Linee Guida sulla scuola, ancora da approvare in Conferenza delle Regioni, arriva in ritardo per assicurare l’ordinata partenza del prossimo anno scolastico e formativo 2020-2021 – è il duro attacco di Regione Lombardia al governo – Attuare incisive misure di cambiamento organizzativo dell’organizzazione scolastica in così poco tempo, sarebbe già stato difficile in tempi ordinari. Figuriamoci in un periodo così particolare, dopo una pandemia mondiale in cui la Scuola sta pagando un prezzo troppo alto per gli studenti e le loro famiglie”.

“Per questo abbiamo già preso contatto con il Direttore Scolastico Regionale della Lombardia – ha dichiarato l’assessore Melania Rizzoli – La nostra intenzione è di proporre una sorta di ‘Conferenza dei servizi’ per declinare quanto sarà approvato dalla Conferenza delle Regioni in chiave lombarda, che dovrà tenere conto delle nostre caratteristiche distintive, dell’importante presenza di scuole paritarie da sempre sostenute con il nostro sistema di finanziamento della libera scelta educativa e di un robusto sistema di istruzione e formazione professionale”.

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250