Telegram
Telegram

Ripresi dalle telecamere ma comunque decisi a portare fino in fondo la rapina. Poi il riconoscimento e la denuncia. E’ questo il riassunto del furto messo in atto da due ragazzi di 13 e 15 anni a Nuvolento.

I due erano entrati nella casa di un 58enne del posto utilizzando le chiavi di riserva che il proprietario nascondeva in una scarpiera esterna. Una volta dentro i due giovani ladri hanno frugato in ogni stanza racimolando oggetti in oro dal valore complessivo di 2000€. Nel frattempo però le telecamere di video sorveglianza riprendevano tutto e grazie alle immagini i due sono stati pizzicati.

Fondamentale anche l’aiuto del figlio del 58enne che ha riconosciuto i due ladri, suoi coetanei che per di più erano già stati in quella casa. Non c’è traccia della refurtiva e gli investigatori pensano possa già essere stata venduta. Nel frattempo i due ragazzi in miniatura sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura di Brescia.

Telegram
Telegram

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!