Sconfitta indolore a Bologna, ora sotto con Sassari
foto Pallacanestro Brescia
Telegram
Telegram

Al termine di una gara senza niente da dire a livello di classifica, nei contorni di un match disputato a bocce ferme e dai tratti simili ad un’amichevole di lusso, la Pallacanestro Brescia chiude la propria regular season con una sconfitta indolore al cospetto della Virtus regina del campionato.

79-57 è il punteggio finale della sfida di scena alla Segafredo Arena, al termine di una partita disputata in sordina da parte della Germani, forse mossa dall’inevitabile spinta di preservare quanta più benzina possibile in vista dei playoff. I due team scendono sul poarquet senza ulteriori ambizioni, senza calcare la mano anche per evitare infortuni dell’ultimo minuto.

Magro ad esempio sceglie di rismarmiare i due condottieri della stagione: Amedeo Della Valle e Naz Mitrou-Long. La gara con la capolista diventa quindi un’opportunità per sciogliere gambe e braccia delle seconde linee, oltre che per dare minuti importanti di gioco al nuovo innesto Brown.

Telegram
Telegram

Il risultato, che se visto in modo isolato è di quelli pesanti, alla luce di queste considerazioni si fa meno gravoso e preoccupante in ottica spareggi. Ora c’è una settimana di tempo per preparare l’esordio di lunedì contro Sassari e provare a disputare un post season all’altezza degli ultimi mesi.

Il tabellino

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA-GERMANI BRESCIA 79-57 (22-11, 42-24 , 68-43)

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 9 (3/6), Cordinier 8 (2/3, 1/2), Mannion 6 (3/5, 0/1), Belinelli 16 (2/3, 4/6), Pajola 5 (1/2 da tre), Alibegovic 7 (2/3, 1/2), Hervey 6 (0/3, 2/4), Ruzzier, Jaiteh 9 (2/6), Hackett 3 (0/2), Sampson 2 (1/1), Weems 8 (3/4, 0/1). All: Scariolo

Germani Brescia: Brown 4 (2/5, 0/1), Gabriel 5 (1/3, 1/9), Moore 7 (1/4, 0/1), Petrucelli 4 (2/8, 0/4), Mobio, Della Valle ne, Eboua 2 (1/1, 0/2), Parrillo 8 (1/3, 2/4), Cobbins 5 (2/4), Burns 5 (2/4, 0/1), Laquintana 11 (5/8, 0/3), Moss 6 (3/5, 0/23). All: Magro

Arbitri: Giovannetti, Ryzhyk e Dori

Note: Virtus Bologna 18/36 (50%), Brescia 20/45 (44%); Tiri da tre: Virtus Bologna 9/18 (50%), Brescia 3/29 (10%); Tiri liberi: Virtus Bologna 16/23 (70%), Brescia 8/18 (44%); Rimbalzi: Virtus Bologna 48 (RD 41, RO 7), Brescia 35 (RD 24, RO 11)

Gli highlights

Playoff: gli accoppiamenti

Primo tabellone

1 VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

8 CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO

4 BERTRAM TORTONA

5 UMANA REYER VENEZIA

Secondo tabellone

2 A|X ARMANI EXCHANGE MILANO

7 UNAHOTELS REGGIO EMILIA

3 GERMANI BRESCIA

6 BANCO DI SARDEGNA SASSARI

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid-19, nel bresciano 279 nuovi casi; in Lombardia 1.985
Articolo successivoTruffe: maxi operazione in tutta Italia (anche a Brescia)