Telegram

“Riteniamo che il grosso dei docenti sarà in cattedra già lunedì. Le scuole che sono partite oggi sono ancora ad orario ridotto ma da lunedì dovremmo avere un inizio dell’anno scolastico abbastanza efficiente e senza troppe scoperture”.

La conferma arriva dal dirigente dell’ufficio scolastico territoriale di Brescia, Giuseppe Bonelli, a Èlive a margine della presentazione di Futura Expo.

“La nuova normativa -ha precisato Bonelli- prevede una sanzione un po’ più severa e praticamente l’impossibilità ad avere altre nomine in caso di rinuncia. La normativa -ha aggiunto – consente di fatto di rinunciare solo da una supplenza breve ad una supplenza annuale. La supplenza annuale, se rinunciata, provoca la perdita del diritto annuale alla nomina in tutte le graduatorie”

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa regina Elisabetta sta male, UK col fiato sospeso
Articolo successivoCanton Mombello: scatta la protesta “responsabile”