6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

A una prima occhiata il ristorate sembrava chiuso, ma era così solo all’apparenza. Serrande ben abbassare, insegna e luci della sala da pranzo spente. Il parcheggio però, tradiva questa illusione e altrettanto faceva la musica che proveniva dall’interno.

Le volanti giunte sul posto hanno subito capito che qualcosa non andava. Sul retro di questo ristorante di via Corsina infatti, la porta della cucina era aperta e una volta entrati nel locale gli agenti hanno ritrovato sette persone (due donne e cinque uomini) che stavano pranzando tranquillamente in un’unica tavolata senza il minimo rispetto delle norme anti-covid.

Gli uomini, tutti di nazionalità italiana, erano già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti mentre le due donne erano straniere e incensurate.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Dopo l’identificazione è scattata per tutti la canonica multa di 400 euro, compreso il titolare di 46 anni che si è visto anche notificare la chiusura temporanea del locale per cinque giorni.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!