Telegram

Un 22enne residente a Villongo è stato fermato ieri sera dai Carabinieri con l’accusa di aver sparato al 38enne nell’azienda di Paratico.
Il giovane, ex collega della vittima, è accusato di tentato omicidio dopo aver aperto il fuoco ieri mattina poco dopo le 8.30.

L’operaio ferito, Simone Martinelli, 38 anni residente a Sarnico, non risulta fortunatamente in pericolo di vita ed è ora ricoverato a Papa Giovanni XIII di Bergamo.

I Carabinieri sono riusciti a risalire nel corso delle indagini all’identità dell’aggressore che dopo aver dato fuoco all’indirizzo dell’operaio si era dato alla fuga a bordo di una Lancia Ypsilon. Individuato, il giovane è stato interrogato nella serata di ieri in Caserma a Chiari ma non ha rilasciato alcuna dichiarazione.

Telegram

Confermato il fermo, il giovane è stato trasferito in carcere.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!