foto Brescia Calcio BSFC
Telegram

Torregrossa non è più un giocatore del Brescia. O meglio, il cartellino rimane in via Solferino fino a fine stagione quando la cessione diverrà definitiva. La meta dell’attaccante siciliano è la Serie A dove evidentemente ha lasciato un buon ricordo la scorsa stagione, per la precisione si accaserà alla Sampdoria di Ranieri.

Mancano ancora i comunicati dei due club, ma a ufficializzare la cessione è il portale della Lega che stila un elenco aggiornato con le varie ufficialità. Ancora da capire le cifre precise dell’affare che però dovrebbero essere 500mila euro subito e 6 milioni quando scatterà l’obbligo di riscatto a giugno.

Con la maglia delle rondinelle Ernesto Torregrossa ha messo a segno 41 gol in 128 presenze, alcuni dei quali di pregevole fattura entrati nel cuore dei tifosi. Nelle ultime stagioni era diventato un punto di riferimento fondamentale per l’attacco biancazzurro, prima in coppia con Caracciolo poi con il gemello del gol Donnarumma. Insieme hanno riportato a suon di reti il Brescia nella massima serie.

Telegram

Questa estate il rapporto fra lui e il presidente Cellino si era irrimediabilmente incrinato. Il faccia a faccia e il cambio di fascia di capitano che da lui è passata a Bisoli hanno reso la convivenza tanto dura da giungere all’annunciato epilogo dopo pochi mesi.

Nonostante le voci filtrate dalla società appena pochi giorni fa in cui veniva affermato che nessuno avrebbe lasciato Brescia, se ne va un tassello importante della rosa di cui sicuramente si sentirà la mancanza e attenzione agli squilli di diverse formazioni di A anche per Sabelli.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!