Un’AN che non si arrende. Sabato si assegna lo Scudetto
Telegram
Telegram

“Non molliamo mai fino all’ultimo”. Mai parole furono più azzeccate. A pronunciarle è stato Vincenzo Dolce dopo una partita maiuscola dell’AN Brescia in casa contro Recco. Un successo pesantissimo che vale una meritatissima gara tre per provare a tenere a Brescia lo Scudetto. A Mompiano finisce 13 a 12 per i leoni.

Nel primo quarto è l’AN a passare in vantaggio con la rete di Bicari. Recco reagisce praticamente subito con un uno-due firmato Di Fulvio e Cannella. Gli ospiti segnano ancora portandosi sull’1-3 con Younger, ma la reazione dell’AN Brescia arriva grazie alla rete di Di Somma. Un altro gol di Di Fulvio manda poi gli ospiti sul 2-4.

La reazione dei leoni è immediata e all’inizio del secondo periodo aprono le danze ancora con Bicari in situazione di superiorità numerica. Ancora Zalanki è bravo a ristabilire il più due Recco, ma un recupero fenomenale del Brescia firmato Di Somma, Renzuto e Dolce porta la squadra di casa sul 7-6.

Telegram
Telegram

I due ultimi parziali sono da cardiopalma con un batti e ribatti incredibile. Recco a fine terzo tempo rimonta andando avanti di due, ma negli ultimi otto minuti i Campioni d’Italia segnano ben 5 gol che valgono la rimonta e la vittoria di Brescia. Sabato a Recco la gara decisiva.

“È stata una bella vittoria, abbiamo dimostrato ancora una volta quanto cuore abbiamo – ha detto coach Bovo al termine – È un fattore che ci contraddistingue. Se non avessimo messo cuore finora non avremmo nemmeno vinto il girone di Champions”.

Queste invece le parole del capitano Presciutti: “Avevamo una voglia matta di giocare. Volevamo portarla a Gara 3 perché ci siamo e cercheremo di rovinargli la festa sabato. La difesa ha funzionato alla grande soprattutto nel finale, sicuramente per fare risultato lì dobbiamo migliorare, ma questa squadra ha la grinta e la cattiveria giusta per poterlo fare”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMorto Ciriaco De Mita, l’ex Dc aveva 94 anni
Articolo successivoUccellini nello spiedo, Oipa all’attacco: “Legge-marchetta”