Telegram

Manca ancora l’ufficialità ma con ogni probabilità la 1000 Miglia 2021 verrà spostata da maggio a giugno. A seguito della pandemia e della crescente preoccupazione per l’aumento dei contagi e le varianti, gli organizzatori della “corsa più bella del mondo” avrebbero deciso di prolungare l’attesa per la 39° rievocazione storica.

Negli ambienti delle auto sportive la notizia circola già da qualche giorno, si attende solo l’annuncio ufficiale da parte di 1000 Miglia Srl sullo slittamento della manifestazione. Un anno particolare, quello della corsa della Freccia Rossa, considerata la scelta del comitato organizzatore di promuovere l’inversione storica del tracciato.

Rispetto alle edizioni precedenti infatti le 375 vetture iscritte prenderanno il via da Brescia per percorrere i circa 1800 chilometri toccando Roma e tornando nella città della Leonessa ma in senso antiorario. Tra le novità ci sarà il passaggio sulle sponde del Mar Tirreno annullando gli storici passaggi sull’Adriatico.

Telegram

Nelle prossime ore sono attesi riscontri per quanto concerne l’ufficialità delle date. Ad oggi in via ufficiosa la 1000 Miglia 2021 si dovrebbe svolgere dal 16 al 19 giugno puntando al favore del tempo atmosferico e alla speranza di un allentamento della curva pandemica che già lo scorso anno portò all’annullamento della partenza di maggio con lo slittamento storico della corsa ad ottobre.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!