Telegram
Telegram

La droga e lo spaccio, sono ormai diventate una grande emergenza in Lombardia. Secondo i dati riferiti dall’ultima relazione annuale della Direzione Centrale dei servizi antidroga del Viminale del 2019, in tutta la Lombardia sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria per reati sugli stupefacenti, 5020 persone.

Di queste, 3431 sono in stato di arresto. Rispetto all’anno precedente, c’è stato un aumento dello 0,99% corrispondenti al 14% del totale nazionale. Stilando una classifica regionale, Milano è al comando con il 53,55% delle persone segnalate, Brescia seconda con il 9,24%, Bergamo terza con il 6,83% e via discorrendo con Varese, Como, Lecco.

Altro dato significativo è quello sugli stranieri. Sono stati 3020, quelli coinvolti nel narcotraffico. Un incremento del 5,15 % rispetto allo scorso anno. In Lombardia, gli stranieri denunciati sono il 60,16% a fronte del 39,77% della media nazionale.

Telegram
Telegram

La nostra regione, è diventata quindi la prima in Italia per numero di stranieri segnalati all’Autorità Giudiziaria per reati di droga. Secondo l’ultimo rapporto di Orim, gli irregolari in Lombardia sono parecchi: 2500 i tunisini, 24.010 i nordafricani.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia, news dal campo: Gastaldello c’è, assenti Magnani e Torregrossa
Articolo successivoTampona un camion con la moto, muore 26enne di Lonato