Settimane di straordinari per la Serie B e perciò anche per il Brescia. Infatti, dopo la sfida giocata domenica, le Rondinelle sono già pronte per tornare in campo mercoledì contro l’Ascoli, sempre al Rigamonti. Il fischio d’inizio sarà alle 18.30.

Manca ancora l’allenamento di oggi – che si terrà proprio nello Stadio di Brescia – ma Adorni, Behrami e Ayé hanno anche ieri eseguito esercitazioni in palestra, mentre Olzer ha svolto lavoro differenziato tra campo e palestra.

La vittoria sul terreno bresciano ormai manca da più di tre mesi per i ragazzi di mister Pippo Inzaghi, che però nella conferenza dopo la sfida giocata contro il Frosinone si è detto tranquillo e sicuro che prima o poi la squadra si sbloccherà anche in casa.

Al momento le Rondinelle si trovano al quarto posto in classifica, con 44 punti raccolti e a due lunghezze rispetto alla capolista (Lecce); in mezzo ora ci sono Pisa e Cremonese a quota 45 punti. In quinta posizione invece troviamo il Monza, con 41 punti in cassaforte.

Il supporto dei tifosi delle Rondinelle c’è sempre, e anche molto forte, poiché la classifica di quest’anno fa ben sperare, come il gioco e i numeri del Brescia, sia in attacco sia in difesa.

L’avversario

Il Brescia affronterà l’Ascoli nel match valido per la 25esima giornata del campionato cadetto. La formazione marchigiana è allenata da Andrea Sottil dalla stagione 2020, quando subentrò a fine dicembre a Delio Rossi e riuscì a salvare la squadra con un turno di anticipo, nonostante fosse ultima con soli 6 punti raccolti quando arrivò in panchina.

Protagonista di una buonissima annata anche nella scorsa Serie B, l’Ascolti attualmente staziona al settimo posto della graduatoria di cadetteria con 39 punti raccolti. La squadra delle Marche è compatta e presenta in rosa giocatori esperti, e soprattutto in questa stagione punta decisamente ai playoff per la promozione, visto l’andamento avuto finora.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSchianto fra Sirmione e Desenzano. Autostrada chiusa
Articolo successivoFontana: “Da lunedì la Lombardia torna zona bianca”