Telegram
Telegram

Attorno alla Curia bresciana, in questi giorni a tenere banco è indubbiamente la vicenda legata a don Fabio Corazzina. Mercoledì mattina però si è svolto il convegno del clero ed è stata l’occasione per tornare a udire la voce del vescovo Tremolada per la prima volta dopo l’intervento di trapianto del midollo.

Il Prelato ha infatti inviato un audiomessaggio ai sacerdoti riuniti e successivamente la Diocesi ha aggiornato sulle sue condizioni di salute al momento.

È passato poco più di un mese da quando Tremolada è stato dimesso dall’ospedale San Gerardo di Monza. Da allora si trova in convalescenza a Lissone nella casa di un suo familiare. L’ultimo bollettino dei medici che lo stanno seguendo parla di una progressiva ripresa mentre prosegue il percorso terapeutico stabilito.

Telegram
Telegram

“Il midollo ha attecchito bene. Nelle prossime settimane dovrà continuare le terapie e gli stretti controlli in atto in regime di Day Hospital – aggiungono i camici bianchi – Non ha avuto complicazioni che abbiano necessitato un nuovo ricovero”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCon Lilt Brescia torna l’ottobre del Nastro Rosa
Articolo successivoVorrei ma non posso. Per i bus scolastici mancano i fondi