conad al qaudriportico
Telegram
Telegram

Erano da poco arrivati a Brescia e in quel momento erano fuori servizio, stavano facendo due passi nel centro storico della città ma quando c’è stato bisogno di intervenire non si sono tirati indietro. Questi due agenti della Polizia Penitenziaria sono riusciti a catturare un taccheggiatore in fuga da un super mercato.

Il tutto è avvenuto nel pomeriggio di giovedì fra piazza Vittoria e piazza Paolo VI. Ad attirare l’attenzione dei due poliziotti sono state le urla e le richieste di aiuto di due commessi del punto vendita Conad che stavano rincorrendo un cittadino extracomunitario.

A quel punto i due agenti si sono lanciati all’inseguimento dell’uomo e sono riusciti a bloccarlo nella vicina piazza Duomo nei pressi dell’intersezione con via Trieste. Poco dopo i tre sono stati raggiunti da uno dei commessi a cui sono state riconsegnate le 15 scatolette di tonno sottratte qualche minuto prima.

Telegram
Telegram

Dopo una chiamata alla Polizia di Stato è quindi intervenuta una pattuglia che ha accertato l’accaduto e ha preso in consegna l’uomo.

Ai due nuovi e giovani agenti della Polizia Penitenziaria bresciana è arrivato il plauso per quanto fatto da parte del segretario generale del Sinappe Antonio Fellone, auspicando per loro il giusto riconoscimento.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInzaghi, “con il Cosenza sarà una partita spartiacque”
Articolo successivoBozza Iss: Rt scende a 1,01, in leggero aumento l’incidenza